Ruby per Sketchup: la potenza dello scripting

La definizione migliore per capire cosa sia Ruby è quella che leggo sul sito ruby-lang.org «Un linguaggio open-source dinamico che dà particolare rilevanza alla semplicità e alla produttività, dotato di una sintassi elegante, naturale da leggere e facile da scrivere.»

Rugby “nasce” nel 1995 dalla mente del giapponese Yukihiro “Matz” Matsumoto. Ma è a partire dal 2006, con la traduzione in inglese della documentazione che viene universalmente accettato. Nascono da quel momento gruppi attivi in tutto il mondo.

in questo piccolo spazio, c’è la volontà di creare una community, un gruppo di persone interessate al linguaggio Ruby ed al suo utilizzo per migliorare la produttività con Sketchup specialmente nell’ambito dell’ingegneria strutturale.

E’ consigliabile approcciarsi al linguaggio Ruby dal sito ufficiale, senza pensare inizialmente a Sketchup. Almeno per avere le basi e affrontare lo studio delle API di Sketchup. Esiste un libro dedicato alla programmazione di Sketchup ed è quello di Matthew Scarpino – Automatic SketchUp, Creating 3-D Models in Ruby. Questo libro, come consigliato nel forum di Sketchup dedicato allo scripting

La documentazione delle API di Sketchup in Ruby

Documentazione disponibile sul sito ufficiale: indice alfabetico

Debugging con VS Code

Visual Studio Code è il software gratuito di Microsoft per scrivere e modificare codice in vari linguaggi di programmazione. Puoi scaricarlo da questo link.

E’ possibile configurare VS Code per usarlo come debugger e scrivere codice Ruby per Sketchup: questo è il link per le istruzioni.

Le convenzioni di Ruby

Nomi

Si ricordano le convenzioni sui nomi delle variabili, dei metodi e delle classi:

Le variabili locali devono  iniziare con una lettera minuscola o col carattere underscore.
Le variabili globali con il segno $.
Le variabili di istanza con il segno @.
Le variabili di classe con due segni @.
Le costanti con una lettera maiuscola.

Inoltre i nomi delle classi, e dei moduli, devono iniziare con la lettera maiuscola, mentre i nomi dei metodi e dei suoi parametri devono iniziare per lettera minuscola o per underscore “_”.

Le parole chiave del Ruby, che come accade per tutti i linguaggi non possono essere utilizzate in nessun altro modo, sono: BEGIN, END, alias, and, begin, break, case, class, def, defined?, do, else, elsif, end, ensure, false, for, if, i,n module, next, nil, not, or, redo, rescue, retry, return, self, super, then, true, undef, unless, until, when, while, yield.

Commenti

I commenti sono identificati dal segno #, è considerato commento tutto quello che lo segue fino alla fine della riga.

Documentazione

Uno strumento fondamentale in fase di apprendimento è ri che prende come argomento il nome di una classe, di un modulo o di un metodo e ne mostra a video una breve descrizione con tanto di esempi. 

Per maggiorni approfondimenti ed esempi, leggete la guida su html.it

Gli articoli dedicati

Ruby: le tre strutture base di Sketchup

Iniziamo la lettura del terzo capitolo del libro di Mattew Scarpino a cui facciamo riferimento. Il testo è scaricabile dalla rete in formato PDF. Con la prossima serie di appunti inizieremo a scrivere un po’ di codice, ma prima dobbiamo capire cosa sono tre strutture importanti: il modulo Sketchup, la classe Model e la classe...

Oggetti, classi e metodi in Ruby

Quarto appuntamento con il linguaggio di scripting di Sketchup. Parliamo di Oggetti, classi e metodi in Ruby. Lo scopo rimane quello di gettare le basi, arricchire le proprie competenze e quindi utilizzare Ruby per migliorare la produttività nel lavoro con Sketchup. Se sei approdato su queste pagine, da studente di informatica o come programmatore esperto,...

Guida a Ruby per Sketchup: variabili e array

Nel terzo appuntamento della guida a Ruby per Sketchup, dopo aver visto numeri e stringhe, parliamo di variabili, costanti e array. Si tratta di concetti e definizioni basilari nello studio dei linguaggi di programmazione. Importanti anche per imparare le basi dello scripting in Sketchup. Ricordo, per correttezza che i testi sini tratti dal libro di...

Sketchup scripting: Ruby e le stringhe

Come si gestiscono le stringhe in Ruby? Secondo appuntamento con la lettura del testo di Mattew Scarpino. Parliamo di Sketchup scripting, Ruby e le stringhe. Leggi gli appunti per continuare il viaggio dentro le API di Sketchup. La programmazione con i numeri è importante, ma ci sono molte occasioni in cui dovrai lavorare con il...

Sketchup scripting: Numeri e operatori numerici

Entriamo nel vivo di Ruby per Sketchup, leggendo il libro di Mattew Scarpino a cui si fa riferimento, ossia Automatic Sketchup – Creating 3D model in Sketchup. Iniziamo lo studio del linguaggio di scripting di Sketchup dalla struttura dei dati, in questo caso vediamo i numeri e gli operatori numerici. Quando si creano modelli SketchUp...

Introduzione a Ruby per Sketchup

Ruby è il linguaggio di scripting di Sketchup. Se hai già un buon livello di conoscenza di Ruby, l’articolo non fa per te. Se invece non lo conosci ma ti piace lavorare con Sketchup, allora potresti incuriosirti. Cos’è Ruby? La definizione migliore è quella che leggo sul sito ruby-lang.org «Un linguaggio open-source dinamico che dà...